Anche Girifalco nella nuova Autorità idrica della Calabria

Girifalco, Mercoledì 28 Marzo 2018 - 10:49 di Redazione

C'è, anche, il Comune di Girifalco, rappresentato dal sindaco Pietrantonio Cristofaro,  tra i quaranta comuni che andranno a comporre l’assemblea della nuova Autorità idrica della Calabria (Aic).  L’Autorità idrica della Calabria è stata istituita con Legge regionale 18 maggio 2017, n. 18 Disposizioni per l’organizzazione del servizio idrico integrato, pubblicata sul Burc n. 48 del 18 maggio 2017. E’ l’ente di governo dell’ambito territoriale ottimale per il servizio idrico integrato, nel territorio comprendente l’intera circoscrizione regionale. L’Aic è un ente pubblico, rappresentativo della Città metropolitana di Reggio Calabria e dei Comuni della Calabria, e effettua  l’esercizio delle competenze spettanti agli enti locali in materia di gestione delle risorse idriche.  L’Assemblea, della quale fa parte anche il sindaco Cristofaro, rappresenta l’organo centrale per il funzionamento dell’Autorità, responsabile di decisioni quali la scelta della forma di gestione, la determinazione delle tariffe secondo i dettami della delibera 674/2016 dell’autorità per l’energia e il gas e dei livelli di qualità del servizio.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code