Rispetto della legge e buone prassi amministrative, incontro “Cittadini liberi e attivi”

Girifalco, Martedì 19 Dicembre 2017 - 18:46 di Redazione

“Il rispetto della legge e buone prassi amministrative, così si serve una comunità. La vicenda del liceo”, questo l’interessante tema con cui i “Cittadini liberi e attivi” di Girifalco con il loro leader Luigi Antonio Stranieri hanno discusso nella sala consiliare del comune di Girifalco con i deputati pentastellati Paolo Parentela e Dalila Nesci e il presidente della commissione regionale Antindrangheta Arturo Bova. Stranieri nell’introdurre i lavori ha precisato come la documentazione relativa alla vicenda del liceo scientifico sia a disposizione di tutti i cittadini che lo desiderino. In essa è stata evidenziata la cronistoria dei fatti che hanno riguardato la struttura scolastica sin da prima della frana del 23 gennaio scorso fino ai fatti più recenti. Fatti concreti che testimoniano ciò che andava fatto e che successivamente evidentemente non è stato fatto. Stranieri ha puntualizzato come l’azione di opposizione del suo gruppo sia stata finalizzata esclusivamente alla tutela degli alunni e del personale scolastico che quell’immobile frequentava e vi lavorava ogni giorno. Ha tracciato insomma in grandi linee tutta la vicenda del liceo in un’operazione di verità e trasparenza che com’è logico e naturale deve poter fare un’opposizione seria e credibile sulla base di atti e documenti prodotti riguardo a questa storia. La tutela della scuola passa innanzitutto dalla sua sicurezza e di conseguenza della sicurezza di tutte quelle persone che la frequentano e vi lavorano. Non vi sono colori politici che tengano di fronte alla necessità di salvaguardare l’incolumità delle persone ad ogni livello. Ecco dunque come il consigliere comunale Stranieri invitati i parlamentari del M5S e il presidente della commissione regionale Antindrangheta abbia voluto fare chiarezza su questa vicenda. Contestualmente i deputati e Bova hanno praticamente avallato quanto detto da Stranieri e incoraggiato il consigliere comunale a continuare a fare le sue battaglie di legalità e di rispetto delle regole e delle norme da parte di tutti i cittadini. 



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code