Sindacati incontrano il sindaco

Girifalco, Venerdì 15 Dicembre 2017 - 19:28 di Redazione

Dopo gli incontri dei giorni scorsi con il Sindaco di Marcellinara, l’Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Catanzaro, i Sindaci di Soverato, e Maida, ieri si è tenuto  quello col Sindaco del Comune di Girifalco. All’incontro hanno partecipato oltre al Sindaco di Girifalco Pietroantonio Cristofaro, Gianni Dattilo, Enzo Pirìto e Salvatore Valentino, per lo SPI-CGIL, Vincenzo Crispino, per la FNP-CISL, Stefano Caparrotta per UILP-UIL. Il confronto è stato ampio e approfondito. Si sono affrontati i  temi sociali con particolare riferimento  a quelli relativi alla condizione di vita dei pensionati e delle persone anziane. Dopo una disamina sui provvedimenti già assunti dall’amministrazione comunale, su povertà, mobilità, disagio sociale ed economico di numerose famiglie che vivono in questo importante comune del catanzarese, che conta oltre 6 mila abitanti, e le richieste unitarie del sindacato provinciale dei pensionati, su tributi, trasporti, tempo libero, assistenza domiciliare agli anziani e assistenza socio-sanitaria a persone non autosufficienti, con particolare attenzione agli ultra sessantacinquenni, le parti hanno deciso di continuare il confronto e pervenire al più presto alla sigla di un vero e proprio protocollo d’intesa e alla costituzione della Consulta degli anziani. Richiesta accolta favorevolmente dal Sindaco, che ha dimostrato grande sensibilità e disponibilità su temi che riguardano il benessere delle persone anziane e delle famiglie  sulle quali grava  maggiormente il  peso dell’attuale crisi economica e sociale. Sull’apertura del Centro Sociale per anziani, il Sindaco ha tenuto a precisare che è sua intenzione  metterlo a disposizione della comunità anziana girifalcese, facendolo  diventare un luogo d’aggregazione, e di svago, contro la solitudine  che  assale molte  persone anziane costrette a vivere chiuse in casa, perché in tanti  comuni  calabresi mancano  infrastrutture sociali e punti d’incontro confortevoli. Un altro punto trattato è stato quello del baratto amministrativo, già in essere nel comune, che ha interessato finora 20 persone disagiate che hanno prestato la loro opera in lavori socialmente utili, in cambio di una riduzione tributaria del 50%. Sulla Tari, il Sindaco, ha affermato che oltre a rendere più equa e veritiera la tassa da pagare introducendo un nuovo sistema di rilievo dei rifiuti realmente prodotti dai nuclei familiari, o da singoli cittadini, attraverso la “pesatura”, è anche intenzionato ad agevolare attraverso il reperimento di nuove  risorse,  che potrebbero derivare oltre che dalle leggi vigenti, anche dal credito che il Comune di Girifalco vanta nei confronti della società che gestisce 11 pale eoliche sul territorio comunale - famiglie disagiate e persone  anziane. Il Sindaco ha fatto altresì presente che quest’anno, l’Amministrazione Comunale ha garantito a 50 persone,  buoni spesa  del valore di 130 euro pro-capite, da utilizzare presso le attività commerciali presenti nel Comune. Infine si è discusso della ristrutturazione dell’ex ospedale psichiatrico, e della sua nuova utilizzazione, che ospiterà nei tre piani disponibili i volontari delle Protezione Civile, dei Vigili del fuoco e della Croce Rossa ed altri temi ancora, come la messa in campo del progetto “Dopo di Noi “. Inoltre, è già in funzione una navetta 9 posti, che giornalmente porta gratuitamente le persone bisognose e quindi tanti anziani al centro analisi e prelievi, che dista dal centro cittadino circa 2 chilometri. Le parti, hanno stabilito di incontrarsi nuovamente dopo le feste natalizie e comunque, prima della stesura del bilancio preventivo 2018.

I  Segretari Generali Provinciali                    

SPI-CGIL                                                         FNP-CISL                                                            UILP-UIL                

Gianni Dattilo                                                 Domenico Zannino                                       Franco Folino Gallo  



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code