“Le richieste dell’assessore alle Politiche sociali sono assurde e fuorilegge”

Girifalco, Venerdì 04 Agosto 2017 - 16:53 di Redazione

Che il Comune di Girifalco sia oramai allo sbando più completo lo denota il fatto di come il consigliere comunale di minoranza de i “Cittadini liberi e attivi” Luigi Antonio Stranieri in rappresentanza dell’unico vero gruppo di opposizione di questa comunità indichi come “la realtà superi la fantasia” oltre ogni ragionevole dubbio. E’ infatti Stranieri a precisare come  “con protocollo n 6416 del 28 luglio l’assessore alle Politiche sociali Elisabetta Sestito (esponente del Pd girifalcese) chiede all’ufficio protocollo d’autorità che questo acquisisca le pratiche concernenti: l’assistenza domiciliare e il pulman per la discoteca”. E fin qui la notizia. Ma puntualizza sempre e solo Stranieri: “Alla data del 28 luglio i tempi per presentare queste domande sono abbondantemente scadute”. Da qui una serie di interrogativi precisi senza tanti fronzoli: “Mi chiedo è stato pubblicato regolare avviso che informasse la cittadinanza di tale possibilità? A me risulta di no. Sono stati riaperti i termini del bando? A me non risulta. Chi era a conoscenza di tale possibilità? I cittadini non sono stati avvisati. Quando alla fine del documento l’assessore Sestito dice che la segretaria comunale deve valutare i termini di presentazione e la relativa accoglienza delle istanze, ci chiediamo i criteri di valutazione sono stati pubblicati come per legge?” E’ un fiume in piena il capogruppo de i “Cittadini liberi e attivi” che continua: “A noi pare che tale documento sia una palese violazione di tutte le norme riguardanti la gestione della cosa pubblica. Tutti i cittadini, in base alla legge, devono avere le stesse opportunità e queste devono essere valutate in base a criteri chiari e pubblici. Speriamo che Sindaco, Vicesindaco e la maggioranza tutta prendano atto della gravità dell’accaduto e tutelino, una buona volta, i cittadini girifalcesi”. Cari concittadini rendiamo pubblico il suddetto documento affinché ciascuno di voi possa valutare la veridicità di ciò che sto affermando.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code