Controllo un cantiere edile su Sp. 89, sanzioni

Girifalco, Sabato 19 Maggio 2018 - 11:01 di Redazione

Nella giornata del 18 maggio, Carabinieri della Compagnia di Girifalco e del Nucleo Ispettorato del Lavoro (N.I.L.), insieme a personale dell'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Catanzaro, hanno dato corso a dedicato servizio, volto al contrasto del lavoro irregolare nel settore edile. I militari hanno sottoposto a controllo un cantiere per il consolidamento e completamento della Sp.89, nel Comune di Cortale, oggetto di appalto pubblico della Provincia di Catanzaro. L'attività ispettiva ha accertato la mancata recinzione dell'area del cantiere, nonché sbancamento di terra dalla collina adiacente con rischio smottamenti, pericolosi per l'incolumità dei lavoratori, comminando per questo sanzioni amministrative per 9.000 € complessivi nei confronti delle due ditte all'opera nel sito. Nel corso del medesimo servizio i militari hanno avuto accesso al cantiere per l'adeguamento di uno stabile, destinato a scuola dell'infanzia, a Curinga, via Pasquale Ferraro, dove è stata riscontrata la mancata predisposizione di adeguate condizioni di sicurezza per i lavoratori su ponteggi metallici instabili e non idonei a prevenirne la caduta, con sanzioni amministrative per 2.000 € circa.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code